Por favor, para poder utilizar la aplicación, habilitar la secuencia de comandos en el explorador.

divertiamoci un po' » dott. Raffaele Starace, agronomo



 

 

 PER GIOCARE, DIVERTIRSI… ma anche e soprattutto per riflettere..!

 


SAGGIO CINESE DILE: "Se c'è rimedio perchè t'incazzi? E se non c'è rimedio che t'incazzi a fare?" 














Un saluto particolare al Prof. Tommaso de PippoUniversità Cattolica del Luanda (Angola), Dip. Ing. del Petrolio... «"Uno" che coi numeri, ci va a nozze!»


PROBLEMINI DA LECCARSI LE ORECCHIE

1° PROBLEMA: Un mattone pesa 1 kg più mezzo mattone. DOMANDA: quanto pesa un mattone?

 Soluzione 


2° PROBLEMA: Il papà di Genpis Gennaro Pisciotta ha 33 anni, Gennaro 5? 

DOMANDA: Dopo quanti anni il papà di Genpis avrà il triplo dell'età di Gennaro? Soluzione



3° PROBLEMA: La lumaca nel pozzo: Un giorno una rana cadde in un pozzo profondo 30 metri. Durante il giorno riusciva ad arrampicarsi di 3 metri ma di notte scivolava di 2 metri. (TEST suggeritomi dal mio salumiere di fiducia Giovanni Grieco: uno che i conti NON li sbaglia MAI). 

PS Chiaramente la risposta non è "30" altrimenti Giovanni cavolo me lo chiedeva a fare!!?

DOMANDA: Quanti giorni impiega la rana ad uscire dal pozzo? Soluzione



4° PROBLEMA: Test al quale sono i bambini riescono a dare una risposta: il 99% degli adulti (come Te che stai leggendo), non è in grado, scommettiamo??!
DOMANDA: IN QUALE DIREZIONE DI MARCIA VIAGGIA L'AUTOBUS GIALLO?


5° PROBLEMA: Cosa scriviamo al posto del punto interrogativo e perchè

Soluzione

   LE DOMANDE DELLA MIA PRINCIPESSA MARYLù    



Ho un problema...
marylù mi ha fatto una BELLA DOMANDA, Mi aiutate Voi??!

Mi ha chiesto:

«papy, fino a quando posso addentrarmi nel nostro giardino??!»

Cosa le rispondiamo??!



E st'altra?
St'altra è peggio, chi mi aiuta??! 
«papy, menti quando dici di mentire
Cosa le rispondiamo??!


Questa, invece, è tremenda:
«un cuoco e mezzo, fa una torta e mezza, in un giorno e mezzo.
DOMANDA: quante torte fa un cuoco in otto giorni

Cosa le rispondiamo??!


Qui la risposta la sapevo ma...:
«clicca ed osserva: ma lei è una maga??! Come avrò  fatto??!»




Papy, secondo te...
«Quale si riempirà per prima: la 1, la 2, la 3 la 4 la 5 o la 6??!»

la risposta, se non la sapete chiedetela a lei o cliccate qui



«papy

In figura vedi cinque passeri posati su un filo: alcuni guardano a destra, altri a sinistra. Ogni passero cinguetta una volta verso ogni altro passero che sta dalla parte dove guarda: ad esempio il secondo passero cinguetta una volta sola. Quanti cinguettii si possono udire complessivamente? ??!»

Cosa le rispondiamo??!



la risposta, se non la sapete chiedetela a lei o cliccate qui



Papy, secondo te...
«in quale garage è l'auto??!»


la risposta??!  Eccola 



Papy, Kangouroiamo??! «calcolo mentale  XVIII Edizione Italiana 2017 delle suole secondarie I e II°»

  

Cimentati con il calcolo mentale ed i quiz matematici del Comitato scientifico 2017 => clicca 

Le soluzioni: ammettete di essere ciucci e poi chiedetele a lei: eccole


Papy, se in una grande città ci sono gli abitanti...
«cosa ci sono in una piccola città??!»







POESIA: "L'uccelletto in chiesa" - Andrea Bocelli




PARACADUTISTI: 183° Reggimento Paracad. folgore "...e, per rincalzo il cuor"

Giuramento solenne 10*/95

Al minuto 3:25 (rasato a zero), c’ero anch’io

 


 


IL MIO ATTORE PREFERITO: Tom Hanks

THE TERMINAL - Medizine per capra

Erano una trentina di uomini

Immigrazione tirato fuori armi

ed erano pronti ad usare pistola

per uccidere il povero piccolo uomo.

Ma qualcuno entra in stanza

e va in mezzo

e difende il povero piccolo uomo

“mettete via le pistole”,

l’uomo dice “Nessuno morirà oggi”

Chi??!

Chi è stato a fermare quegli uomini??!

Navosky, Victor “la capra” Navosky…

 

 

THE TERMINAL - Mangia boccone!??

 

 

il miglio verde

John Coffey (Michael Clarke Duncan)

A dire il vero io non so molte cose capo, io non ho mai saputo niente


"...come la bevanda, Capo, solo scritto in modo diverso..!"





LUCIANO DE CRESCENZO? Un grandissimo!

Prufessò, permettete na citazion??! 

«Voi che soffrite nel budello oscuro… nata votà saglite pe scale che so cchiù sicure..!»

 



Così parlò Bellavista

CAZZANIGA: «io sono di Milano, mia moglie è tedesca»

PRUFESSORE: «Si è sempre meridionali di qualcuno..!»



NON PARLARE, BACIAMI “innamorarsi non conviene. In ogni relazione amorosa, infatti, c’è sempre uno che soffre e l’altro che si annoia, e questo perché l’amore inizia contemporaneamente per poi finire in tempi diversi.

Meglio l’amicizia: quella vera, dura più a lungo e cresce con il passare degli anni




IL MIGLIOR DISCORSO DEL MONDO: Presidente José Mujica

Conferenza Mondiale ONU 2012







VIDEO





FULL METAL JACKET: GRANDE FILM

Chi ha parlato??!

Chi cazzo ha parlato??!

Chi è quel lurido stronzo comunista checco e pompinaro che ha firmato la sua condanna a morte!!!





GIOCHETTO DIVERTENTE: CALCOLO PENSIONE

Clicca sul link CALCOLO ed esegui, tassativamente, le istruzioni…




LETTURA DEL PENSIERO

io non ti conosco,

non so chi sei,

ma ti leggo nel pensiero...





TEST PSICOLOGICO SUL QUOZIENTE DI INTELLIGENZA

solo il 7% è riuscito a dare la soluzione esatta







"La storia del pastore e del consulente informatico"

Un pastore stava pascolando il suo gregge di pecore, in un pascolo decisamente lontano e isolato quando all’improvviso vede avvicinarsi una BMW nuova fiammante che avanza lasciandosi dietro una nuvola di polvere. Il guidatore, un giovane in un elegante abito di Versace, scarpe Gucci, occhiali Ray Ban e cravatta Yves Saint Laurent rallenta, si sporge dal finestrino dell’auto e dice al pastore: “Se ti dico esattamente quante pecore hai nel tuo gregge, me ne regali una?”

Il pastore guarda l’uomo, evidentemente uno yuppie, poi si volta verso il suo gregge e risponde con calma: “Certo, perché no?”

A questo punto lo yuppie posteggia l’auto, tira fuori il suo computer portatile della Dell e lo collega al suo cellulare della A T&T. Si collega a internet, naviga in una pagina della NASA, seleziona un sistema di navigazione satellitare GPS per avere un’esatta posizione di dove si trova e invia questi dati a un altro satellite NASA che scansiona l’area e ne fa una foto in risoluzione ultradefinita. Apre quindi un programma di foto digitale della Adobe Photoshop ed esporta l’immagine a un laboratorio di Amburgo in Germania che dopo pochi secondi gli spedisce un e-mail sul suo palmare Palm Pilot confermando che l’immagine è stata elaborata e i dati sono stati completamente memorizzati. Tramite una connessione ODBC accede a un database MS-SQL e su un foglio di lavoro Excel con centinaia di formule complesse carica tutti i dati tramite e-mail con il suo Blackberry. Dopo pochi minuti riceve una risposta e alla fine stampa una relazione completa di 150 pagine, a colori, sulla sua nuovissima stampante HP LaserJet iper-tecnologica e miniaturizzata, e rivolgendosi al pastore esclama:

“Tu possiedi esattamente 1586 pecore”.

“Esatto. Bene, immagino che puoi prenderti la tua pecora a questo punto” dice il pastore e guarda giovane scegliere un animale che si appresta poi a mettere nel baule dell’auto.

Il pastore quindi aggiunge: “Hei, se indovino che mestiere fai, mi restituisci la pecora?”. Lo yuppie ci pensa su un attimo e dice: “Okay, perché no?”

“Sei un consulente” dice il pastore.

“Caspita, è vero – dice il giovane – come hai fatto a indovinare?”

“Beh non c’è molto da indovinare, mi pare piuttosto evidente – dice il pastore – sei comparso senza che nessuno ti cercasse, vuoi essere pagato per una risposta che io già conosco, a una domanda che nessuno ti ha fatto e non capisci un cavolo del mio lavoro. Ora restituiscimi il cane!” 




MORALE DI VITA: "La storia dell'uccellino e della cacca"

QUANDO STAI NELLA CACCA FINO AL COLLO, STA ZITTO!!!



Robin Williams

L'ATTIMO FUGGENTE - scena finale: "professore mio professore"

MODULO DI DOGANA A RIO:

DOM.: «Nome»;

RISP.: «Raffaele»

DOM.: «Cognome»

RISP.: «Starace»

DOM.: «Sesso»;

RISP.: «Speriamo…»




LETTURA DEL PENSIERO

Io sono mako, ti leggerò nel pensiero...

Full Metal Jacket: "Buon compleanno Gesù Cristo"




La storia del soldato e della Principessa





RIFLESSIONI

Un uomo aveva tre ragazze ma non sapeva quale sposare.
Allora, decise d...i fare un test, per vedere quale fosse la più adatta a diventare sua moglie.
Prelevò 15.000 euro dalla sua banca, ne diede 5000 à ciascuna dicendole: - Spendili come vuoi.
La prima andò a fare shopping, acquistò vestiti, gioielli, andò dal parrucchiere, dall'estetista etc.
Di ritorno dall'uomo, gli disse: - Ho speso tutti i tuoi soldi per essere più bella per te, per piacerti: Tutto ciò, perché ti amo.
Anche la seconda andò a fare shopping, acquistando vestiti per lei, un lettore CD, una televisione schermo piatto, due paia si scarpe da jogging, delle mazze da golf e dei film porno.
Di ritorno dall'uomo, gli disse: - Ho speso tutti i tuoi soldi per renderti felice, per piacerti. Tutto ciò, perché ti amo.
La terza prese i soldi e li investì in borsa. In tre giorni raddoppiò il proprio investimento, rese i 5000 Euro all'uomo e gli disse: - Ho investito i tuoi soldi ed ho guadagnato i miei. Ora posso fare ciò che voglio col mio danaro. Tutto ciò, perché ti amo.
Allora l'uomo si mise a riflettere, riflettere... riflettere..
riflettere..
riflettere..
riflettere.. (gli uomini riflettono molto...)
riflettere..
riflettere..
riflettere..
riflettere..
riflettere..
riflettere..
riflettere..
riflettere.. (gli uomini riflettono veramente tanto.)
riflettere..
riflettere..
riflettere.. (UFFA, E' LUNGA)
riflettere..
riflettere..

E sposò quella che aveva le tette più grosse.
Perché un uomo riflette molto... ma finisce sempre per fare le stesse cazzate.




Massimo Troisi: "San Gennaro"




Nuovo cinema paradiso: "Quanto fa cinque per cinque"

NUOVO CINEMA PARADISO

Domanda: Quanto fa 5x5?

Risposta: Natale!





Caro figlio, 
ti scrivo queste poche righe perché tu sappia che ti ho scritto. Se ricevi questa lettera, vuol dire che è arrivata. Se non la ricevi, fammelo sapere, così te la rimanderò. Scrivo lentamente perché so che tu non sai leggere in fretta. 
Qualche tempo fa tuo padre ha letto sul giornale che la maggior parte degli incidenti capitano entro un raggio di un chilometro dal luogo di abitazione. 
Allora abbiamo deciso di traslocare un po' più lontano. La nuova casa è meravigliosa. C'è una lavatrice, ma non sono sicura che funzioni. 
Proprio ieri ci ho messo dentro il bucato, ho tirato l'acqua e poi il bucato è sparito completamente. 
Il tempo qui non è troppo brutto. La settimana scorsa ha piovuto due volte: la prima volta per tre giorni e la seconda per quattro. 
A proposito della giacca che mi avevi chiesto, tuo zio Piero mi ha detto che spedirtela coi bottoni sarebbe stato molto caro (per via del peso dei bottoni). 
Allora li ho staccati. Se pensi di riattaccarli, te li ho messi tutti nella tasca interna. 
Tuo fratello Gianni ha fatto una grossa sciocchezza con la macchina: è sceso e ha chiuso di scatto la portiera lasciando dentro le chiavi. Allora è dovuto rientrare a casa a prendere il secondo mazzo di chiavi, e così anche 
noi abbiamo potuto scendere dalla macchina. 
Se vedi Margherita salutala da parte mia. Se non la vedi, non dirle niente. 

La tua mamma che ti vuole tanto bene! 

P. S.: volevo metterti anche un po' di soldi, ma avevo già chiuso la busta. 




la mamma


Una sera, mentre la mamma preparava la cena, il figlio undicenne si presentò in cucina con un foglietto in mano.

 

Con aria stranamente ufficiale il bambino pose il pezzo di carta alla mamma, che si asciugò le mani con il grembiule e lesse quanto vi era scritto:

 

Per aver strappato le erbacce dal vialetto: 1 Euro

Per aver riordinato la mia cameretta: 1,50 Euro

Per essere andato a comprare il latte: 0,50 Euro

Per aver badato alla sorellina (tre pomeriggi): 3 Euro

Per aver preso due volte "ottimo" a scuola: 2 Euro

Per aver portato fuori l'immondizia tutte le sere: 1 Euro

Totale: 9 Euro.

 

La mamma fissò il figlio negli occhi teneramente. La sua mente si affollò di ricordi. Prese una biro e, sul retro del foglietto, scrisse:

Per averti portato in grembo 9 mesi: 0 Euro

Per tutte le notti passate a vegliarti quando eri ammalato: 0 Euro

Per tutte le volte che ti ho cullato quando eri triste: 0 Euro

Per tutte le volte che ho asciugato le tue lacrime: 0 Euro

Per tutto quello che ti ho insegnato giorno dopo giorno: 0 Euro

Per tutte le colazioni, i pranzi, le merende, le cene, e i panini che ti ho preparato: 0 Euro

Per la vita che ti do ogni giorno: 0 Euro.

 

Quando ebbe terminato, sorridendo la mamma diede il foglietto al figlio. Quando il bambino ebbe finito di leggere ciò che la mamma aveva scritto, due lacrimoni fecero capolino nei suoi occhi. Girò il foglio e sul suo conto scrisse: "Pagato". Poi saltò al collo della madre e la sommerse di baci.



C'era una ragazza cieca che si odiava perché era cieca Odiava tutti, tranne il suo adorabile ragazzo. Lui c'era sempre per lei. Lei disse che se solo avesse potuto vedere il mondo, avrebbe sposato il suo ragazzo. Un giorno, qualcuno le donò un paio d'occhi e così lei potè vedere tutto, incluso il suo ragazzo. Lui le chiese "Adesso che puoi vedere il mondo, mi sposerai?" La ragazza rimase attonita quando vide che anche il suo ragazzo era cieco e rifiutò di sposarlo. Il suo ragazzo se ne andò via piangendo e dopo le scrisse una lettera dicendo "Abbi cura dei miei occhi, mia cara" Ti amerò per sempre.



Avvocato Peppino Prisco docet

Sono contro ogni intolleranza e razzismo, ma mia figlia in sposa a un giocatore del Milan non la darei mai.

«Lei approverebbe che suo figlio sposasse una ragazza nera?» «Ha detto nera o rossonera? Perché nel primo caso è un sì.»

Io tifo per l'Inter e per tutte le squadre che giocano contro Milan  e juve.

II mio sogno? L'Inter che batte il Milan a tempo scaduto con un gol segnato in fuorigioco o con la mano. Meglio se in fuorigioco e con la mano.

Dopo aver stretto la mano a un milanista corro a lavarmela. Dopo averla stretta ad uno juventino, mi conto le dita.



io sono interista




Onore alla FOLGORE


 


CITY OF ANGELS (La Città degli Angeli)

Nicolas Cage Meg Ryan





Nella condizione umana c'è una verità: che tutti gli uomini mentono. La sola variabile è su cosa mentono.

 

Se tu parli con Dio sei religioso, se Dio parla con te sei malato!

 

O Dio non esiste o è incredibilmente crudele.

 

Quando vuoi conoscere la verità su qualcuno, quel qualcuno è probabilmente l'ultima persona a cui dovresti chiedere.

 

Credo che il mio pene sia svenuto, sapresti rianimarmelo?

 

Il tempo non cambia le cose, alzarsi e fare qualcosa le cambia.

 

if you could reason with religious people, there would be no religious people...

se si potesse ragionare con le persone religiose, non ci sarebbero persone religiose...



 

IL MIO SOGNO

…questa notte ho fatto un sogno,

ho sognato che ho camminato sulla sabbia

accompagnato dal Signore,

e sullo schermo della notte erano proiettati

tutti i giorni della mia vita.

Ho guardato indietro e ho visto che

ad ogni giorno della mia vita, proiettati nel film,

apparivano orme sulla sabbia;

una mia ed una del signore.

Così sono andato avanti, finché

tutti i miei giorni si esaurirono.

Allora mi fermai guardando indietro,

notando che in certi posti

c’era solo un’orma ...

Questi posti coincidevano con i giorni

più difficili della mia vita;

i giorni di maggiore angustia,

di maggiore paura e di maggiore dolore ...

Ho domandato allora:
Signore Tu avevi detto che saresti stato con me

in tutti i giorni della mia vita

ed io ho accettato di vivere con te,

ma perché mi hai lasciato solo proprio nei momenti peggiori della mia vita? >>

E il Signore rispose:

Figlio mio, Io ti amo e ti dissi che sarei stato con te durante tutta la camminata,

e che non ti avrei lasciato solo

neppure per un attimo,

ed infatti non ti ho lasciato ...

i giorni in cui tu hai visto solo un’orma sulla sabbia,

sono stati i giorni in cui ti ho portato in braccio>>.